fbpx

Confronta Immobili

Confronta
You can only compare 4 properties, any new property added will replace the first one from the comparison.

Blog

Come vendere casa oggi al miglior prezzo a Pisa: la guida completa

Come vendere casa oggi al miglior prezzo a Pisa: la guida completa

Come vendere casa oggi al miglior prezzo, ecco 10 consigli utili per tutti i proprietari che intendono mettere il loro immobile in vendita.

Definire un prezzo di vendita realistico

Tutti siamo affezionati al nostro immobile e tutti “non abbiamo fretta” e “siamo sempre in tempo ad abbassare il prezzo” ma in realtà questa non fretta gioca a nostro svantaggio. Le prime tre settimane sono le più importanti per vendere il proprio immobile, è il momento in cui tutti i potenziali Acquirenti vedranno per la prima volta il proprio immobile e bisogna presentarlo al meglio subito (evitando di aggiornare contenuti e foto ad es. dopo giorni dall’inserimento). Come si definisce il Prezzo di Vendita? Chiedi alla nostra Agenzia che vi fornirà una Valutazione Documentata che utilizza dati reali in riferimento agli immobili venduti e non presenti online (la Due Esse Immobiliare  è referente per le valutazioni di Pisa su borsinoimmobiliare.it) .

I competitors – gli altri immobili

Gli acquirenti sono i primi raccoglitori di dati, conoscono tutti gli immobili nella zona e le ultime vendite. Bisogna essere competitivi nella strategia che adottiamo, non bisogna farsi trovare impreparati. Dobbiamo conoscere il nostro vicino e tutti gli immobili nella zona.

Valorizzare i punti di forza

Ogni immobile ha una sua anima, valorizziamola! Che sia un giardino, una luce particolare o altro dobbiamo far capire perché è meglio rispetto ad altri immobili simili nella zona. Ad esempio, in centro storico a Pisa ci sono alcune caratteristiche rare come balconi, terrazzi, luminosità, se piani alti con ascensore, posto auto ecc.. Questi elementi, oltre che aumentano il valore dell’immobile, vanno resi ben visibili nel testo e nelle foto.

Conoscere l’immobile dalla A alla Z

Se ci sono infiltrazioni o altro è bene ripararli prima di metterlo in vendita. La cosa più importante è la conformità urbanistica-catastale. “Lo farò dopo” e “il mio immobile è apposto” sono frasi a scadenza perchè in sede di atto verrà sicuramente richiesto questo documento. Meglio saperlo prima che dopo, in caso ne sia priva, può portare a diverse migliaia di euro di spese di sanatoria e tempi di attesa più lunghi persi ad esempio che influiranno sul prezzo di vendita. A Pisa la maggior parte degli immobili presenta delle difformità. La Due Esse Immobiliare si preoccupa di fare un’analisi preliminare gratuita per i propri immobili con tecnici professionisti abilitati.

Preparare la casa per la visita

Momento determinante, dopo aver preparate l’immobile, acceso tutte le luci, tirate su tutte le persiane, ordinato, fatto pulizia e anche dato il profumo, l’immobile può essere presentato. Non bisogna dare niente per scontato, è sempre il primo incontro. Bisogna preferire orari in cui possa essere presentato al meglio, evitare le ore a sole calato che saranno inutili o orari di punta con il traffico.

Io proprietario

Mettiamoci nei panni dell’acquirente, ci farebbe piacere nel momento in cui vediamo l’immobile che ci sia una persona ad osservarci? Comportiamoci di conseguenza. Preferiamo piuttosto un amico di cui ci si possa fidare e che possa descrivere al meglio l’immobile, in modo da evitare interessi personali e i pregiudizi nell’Acquirente che il Proprietario è di parte. Ecco che un Mediatore super partes sarebbe di grande aiuto, anche per gli scrupolosi controlli che può fare. Due Esse Immobiliare tiene oltre al “foglio di visita” , tiene una lista di ogni appuntamento, fornendo su richiesta i nominativi. Questo diffida eventuali ladri da entrare in un immboile in vendita da privato.

Documenti

Un altro consiglio è di preparare una scheda dettagliata con le informazioni sull’immobile. Ecco alcuni documenti necessari da avere: atto di provenienza, planimetria, visura catastale, APE (senza non si può mettere in pubblicità), conformità urbanistica-catastale che garantisce la vendita con tempi più ristretti. Per il reperimento di questi documenti affidarsi ad un Professionista qualificato e preparato anche nella risoluzione di eventuali problematiche può essere d’aiuto, la Due Esse Immobiliare è molto preparata, svolgendo anche quelle mansioni tipiche di tecnici (ad es. relazioni con ufficio URP Pisa)

Pubblicità

La nostra strategia di comunicazione determinerà l’efficacia della visibilità dell’immobile. Fare una scelta piuttosto che un’altra porterà a risultati opposti, bisogna fare attenzione. Social Network possono aiutare come anche altri siti immobiliari gratuiti. Una descrizione completa, fotografie fatte da un professionista, video, rendering ecc… Consideriamo però che questi siti fanno a gara a far spendere di più, quindi il nostro annuncio finirà in una posizione poco strategica rispetto a quelli di un’Agenzia immobiliare. Due Esse Immobiliare ha integrato uno studio di marketing in ufficio, differenziandosi dalle altre agenzie per competenza e completezza dei servizi.

Il Cliente

La scelta dell’Acquirente al momento della visita può determinare anche la vostra sicurezza. Essere soli in questa fase non ci garantisce il sapere chi sta entrando in casa nostra con i nostri affetti. Inoltre ci sono molti Acquirenti che hanno tanto tempo libero e amano fare il cosiddetto “turismo immobiliare”. Fare una scelta attenta con domande specifiche può aiutarci a evitare di perdere tempo. Due Esse Immobiliare collabora con consulenti del Credito in ufficio che si preoccuperanno di  Pre-qualificare l’acquirente dal punto di vista creditizio e l’Agenza si preoccuperà di completare il Profilo garantendovi un’attenzione particolare per la vostra privacy.

La scelta del vostro Partner

Un esperto è sicuramente la vostra arma vincente. Come sceglierlo sta alla vostra capacità di selezione. Diffidate da chi fa promesse illusorie di valutazioni troppo elevate o comunque ponete la domanda “Può metterci una firma che venderà il mio immobile alla cifra da Lei valutato?”. Due Esse Immbiliare al momento della valutazione compila per se una scheda di valutazione dove appone una previsione del prezzo di vendita con data e firma. Non abbiate timore di chiedere quale sarà la strategia che adotterà e quali sono le attività che la distinguono. Tenete di conto anche da quanto tempo sono presenti sul mercato, vi garantirà una referenza maggiore. Non dimenticate di chiedere se sono iscritti nella propria categoria in Camera di Commercio, ci sono tanti agenzi abusivi che non hanno diritto alla mediazione. Ricordate il mediatore ha un rischio molto più alto in termini di investimento, non percepisce alcun ricavo se non al momento della vendita. Tale momento si verifica anche dopo mesi, ma ogni giorno dedica tempo e denaro per la vendita del vostro immobile senza niente chiedere in cambio. L’Agente immobiliare è un valore aggiunto e non un costo come si pensa. L’errore più grande è che molti proprietari preferiscono trattare abbassando di decine di migliaia di euro il prezzo piuttosto che avvalersi della figura di un mediatore professionale, di tutto il suo team e conoscenze in campo, rischiando di incappare in qualche “truffa”.

Nota:  Queste sono solo una parte delle cose da tenere di conto per mettere in vendita un immobile e come si può vedere richiede la collaborazione di più figure. Due Esse Immobiliare è a vostra disposizione per gestire tutte queste attività nel Vostro interesse

 

www.dueesseimmobiliare.com – Real Estate & Marketing Solutions – 050 542614 – Via Palestro 36, Pisa