Blog

attestato prestazione energetica

Attestato Prestazione Energetica – Annuncio immobiliare – Sanzioni

Giovedì 1° ottobre 2015 entrarono in vigore i decreti in materia di efficienza energetica pubblicati a luglio in Gazzetta Ufficiale.
Ecco cosa bisogna sapere.

Le novità

– Ricordiamo che la normativa prevede la definizione di un unico certificato per tutto il territorio nazionale, con una metodologia di calcolo omogenea.

– Le classi energetiche non saranno più sette, ma dieci: dalla A4 (la migliore) alla G (la peggiore).

– L’Ape deve contenere i consumi energetici per il riscaldamento invernale e per le attività di rinfrescamento estivo.

– Deve, poi, riportare l’emissione di anidride carbonica e l’energia esportata.

– Sono stati, inoltre, aggiornati i requisiti e le competenze del certificatore energetico.

– Viene anche realizzato un sistema informativo comune in tutta Italia, contenente tutti i dati relativi agli attestati di prestazione energetica, in modo che le regioni possano attivare i relativi controlli.

 

Le sanzioni

– Il certificatore dovrà pagare una multa da 700 euro a 4.200 euro per un Ape compilato nel modo sbagliato.

– Al costruttore o al proprietario spetta una sanzione da 3.000 euro a 18.000 euro se non presenta l’Ape per gli edifici nuovi, ristrutturati e se mette in vendita o in affitto l’immobile senza l’attestato.

– Il direttore dei lavori dovrà pagare una multa da 1.000 euro a 6.000 euro se non presenterà l’Ape al Comune.

 

Sanzione per i proprietari che non presentano l’APE sin dall’inserzione immobiliare online e non.

 

Lo schema di annuncio vendita e locazione

Con le nuove linee guida per l’attestato di prestazione energetica arriverà anche lo schema di annuncio di vendita e locazione contenente informazioni uniformi sulla qualità energetica degli edifici. In tale schema dovranno essere riportati anche gli indici di prestazione energetica parziali, come quello riferito all’involucro, quello globale e la relativa classe energetica corrispondente. Verranno anche inseriti simboli grafici per favorire la comprensione ai non tecnici.

 

Due Esse ti aiuta a ottenere l’attestato di prestazione energetica

 

Richiedi l’APE:

  1. Contattaci, clicca qua
  2. Sopralluogo di un tecnico convenzionato in meno di 2 giorni
  3. Attestato pronto in massimo 3 giorni*

Grazie alle Nostre convenzioni stipulate con dei tecnici della zona selezionati,  potrai avere l’Ape al prezzo vantaggioso di 106€ tutto incluso.

Lasciaci un contatti, verrai ricontattato da un tecnico il quale fisserà un appuntamento di sopralluogo e dopo pochi giorni avrai l’APE.

In più, nel caso di un incarico di Vendita con PIANO CASA 4.0 a tramite la nostra Agenzia, l’Ape lo rimborsiamo noi al 100%.